INNOVAZIONI E RICERCA

Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  Amodio il Dom Mar 02, 2008 1:25 am

Ho reperito questo articolo e lo ritengo molto interessante, pertanto lo metto a disposizione di quanti ne vorranno leggere il contenuto.



Edilizia in rete - Innovazioni

Amodio

Numero di messaggi : 14
Età : 40
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 28.02.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Re: INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  Rocca Franco il Mer Mar 05, 2008 12:39 pm

Molto interessante questo articolo, soprattutto le prospettive del Fotovoltaico in Film sottile.
A proposito di questa nuova tecnologia vi invito a legge questa ANSA http://www.ansa.it/ecoenergia/notizie/fdg/200803041430306591/200803041430306591.html
che, oltre a sottoliearne gli aspetti strategici, le da anche una connotazione molto "Made in Italy".
Speriamo...

Rocca Franco

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.02.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Re: INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  giuseppe.rega il Ven Giu 13, 2008 11:35 am

IO credo che nell' immediato futuro la tecnologia al silicio tenderà a sparire....Ho avuto la possibilità di installare un impianto a film sottile (in particolare tecnologia CIS) e posso affermare che tali moduli anche se possono raggiungere una potenza di picco più bassa rispetto ad un modulo al silicio ( a parità di superfice), hanno prestazioni nettamente superiori con presenza di luce diffusa, ovvero in condizioni di nuvolosità. Ciò è un vantaggio in quanto si può parzialmente ovviare al problema delle variabilità metereologica. Un modulo al silicio non avrebbe dato le stesse prestazioni, perchè è risaputo che il silicio in casi di ombreggiamenti parziali non produce, cosa no nvera per i moduli in tecnologia CIS. A breve posterò i dati di produzione dell' impianto.
Saluti

giuseppe.rega

Numero di messaggi : 6
Età : 37
Data d'iscrizione : 12.06.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Re: INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  Amodio il Ven Giu 13, 2008 11:52 am

Credo che la ricerca avanza molto veloce, però è da notare che molti big, investono ancora molto in linee di produzione per moduli costituiti da silicio, ragion per cui la domanda sorge spontanea: son matti? Non credo.

Il film sottile per la sua caratteristica, andrebbe a mio avviso associata ai tradizionali mono o poli, al fine di creare il giusto equilibrio, inoltre è da tener presente la perdita di efficienza di questa tecnica che se non ricordo male è molto più elevata dei mono e policristallini.

A presto
Amodio

Amodio

Numero di messaggi : 14
Età : 40
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 28.02.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Tecnologia CIS o moduli al silicio?

Messaggio  Claudio Laterza il Ven Giu 13, 2008 2:39 pm

Io credo che le due tecnologie siano al momento complementari e non alternative. In tutti quei casi in cui lo spazio a disposizione è molto limitato e l'esposizione ottimale, infatti, il silicio monocristallino è estremamente competitivo. In questo caso, la tecnologia CIS ha lo svantaggio dell'ingombro maggiore.
D'altronde, però, i pannelli ad elevata efficienza sono estremamente costosi e, almeno nel breve periodo, è estremamente improbabile che i prezzi possano scendere. Il processo di produzione di un pannello al silicio monocristallino è estremamente costoso, anche e soprattutto dal punto di vista energetico. Tanto più esasperate sono le prestazioni in termini di efficienza, tanto maggiore è l'energia impiegata nel processo di produzione. Allo stato attuale, si stima che l'energia impiegata in fase di produzione sia pari a circa il 40-50% dell'energia totalmente prodotta nell'arco di vita coperto dalla garanzia del produttore. Naturalmente, per ottenere prestazioni ancora migliori occorrebbe utilizzare gradi di purezza del silicio ancora maggiori, ma i costi energetici lieviterebbero ulteriormente. E se i costi energetici crescono più dell'energia netta resa dal pannello, il gioco può essere interessante solo dal punto di vista commerciale, ma non certo energetico. E non c'è da augurarselo perchè, ad oggi, la competitività del fotovoltaico è subordinata alla presenza di incentivi pubblici ovvero di soldi della collettività. Ha senso investire parte dei soldi raccolti dalle tasche dei contribuenti solo se c'è un beneficio ambientale, altrimenti si ottiene come unico risultato quello di drenare soldi dal pubblico al privato senza che la collettività abbia guadagni reali.
In questa ottica, altre tecnolgie (come i film sottili di materiale diverso dal silicio) potrebbero divenire interessanti se i costi energetici di produzione dovessero scendere di parecchio ovviamente con consistenti benefici economici per tutti. Quando (e se) questo accadrà le tecnologie a film sottili con materiali diversi dal silicio potrebbero essere in grado di soppiantare quasi completamente i pannelli al silicio che, non compettivi economicamente, saranno impiegati solamente in quelle nicchie di mercato dove non ci sono limiti economici per la produzione energetica (per esempio, in campo aerospaziale).

Saluti a tutti.

Claudio Laterza

Claudio Laterza

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Re: INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  giuseppe.rega il Ven Giu 13, 2008 3:37 pm

Il costo del film sottile, tenderà a diminuire solo quando ci sarà vera concorrenza, attualmente per quel che conosco io, la tecnologia CIS, in particolare, è distribuita davvero da poche aziende, per cui chi distribuisce può gestire i prezzi come meglio crede. realizzare un modulo CIS, necessità di meno materie prime, e ciò dovrebbe sicuramente influire sul prezzo finale, ma la storia ci insegna che la novità si paga, quindi si deve solo aspettare che altre aziende entreranno sul mercato ed inizieranno a fare vera concorrenza.
Per quanto riguarda l'efficienza, un modulo CIS è garantito all' 80% per vent' anni, tale periodo è più o meno allineato all' efficienza dei moduli in silicio.

giuseppe.rega

Numero di messaggi : 6
Età : 37
Data d'iscrizione : 12.06.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Concorrenza ed efficienza

Messaggio  Claudio Laterza il Ven Giu 13, 2008 4:36 pm

Condivido pienamente le perplessità in tema di concorrenza. D'altronde, però, il mercato è estremamente competitivo e ciò può influire sui prezzi più rapidamente del previsto. Almeno questa è la speranza!
Ritornando all'efficienza, vorrei evidenziare che facevo riferimento al rendimento di conversione solare/elettrico. Mi risulta che nel caso di tecnologie a film sottile siamo ben al di sotto del 10% rispetto ad un silicio monocristallino che arriva facilmente al 15%.
Diversamente, in termini di affidabilità nel tempo mi risulta che le differenze ci siano, ma non in maniera così sostanziale da cambiare i termini del discorso.

Saluti.

Claudio Laterza

Claudio Laterza

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.03.08

Torna in alto Andare in basso

INNOVAZIONI E RICERCA Empty Re: INNOVAZIONI E RICERCA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum